8 motivi per cui gli advergames sono il miglior tipo di pubblicità

Stai valutando un advergame per promuovere il tuo brand?
Ti chiedi perché gli advergame si sentono sempre più spesso?
La risposta? Perché gli advergame sono la migliore forma di pubblicità. Ecco i nostri 8 principali motivi

1. La gente ama i giochi, specialmente sui loro smartphone

Nel 2020 quasi un quarto della popolazione mondiale ha giocato a dei videogiochi: i giochi mobili hanno conquistato la quota più alta del mercato, aumentando il 45% delle entrate totali del settore! Perché così tanto? Alla gente piace giocare sui loro telefoni. La metà di tutti gli smartphone nel mondo viene utilizzata per giocare ai giochi mobili, con 2,2 miliardi di giocatori in tutto il mondo. I giochi ti consentono di sfruttare l'innato desiderio di giocare e di capitalizzare l'attenzione del tuo consumatore, diffondendo il tuo messaggio in modo tale che le persone vogliano ascoltarlo.

La gente ama i giochi!

Le persone preferiscono i giochi rispetto ad altri formati multimediali, perché ci consentono di:

  • Esplorare la nostra naturale curiosità umana senza correre rischi o affrontare tabù culturali.
  • Controllare team, governi e mondi senza dover affrontare le responsabilità.
  • Lasciarsi sorprendere da colpi di scena inaspettati.
  • Soddisfare il nostro bisogno di realizzazione con: obiettivi chiari, regole definite e un sistema di valutazione (punti, stelle, livelli, ecc.).
  • Condividere i nostri progressi con i nostri colleghi sui social media, convalidando le nostre vittorie.
  • Acquisire abilità in brevissimo tempo: in poche ore potresti guidare un'auto da corsa o suonare un assolo di chitarra.
  • Connettersi con gli altri lavorando insieme in team verso un obiettivo comune.
  • Coltivare un interesse condiviso che ci collega ai colleghi.
Quindi come puoi sfruttare l'amore umano per i giochi al fine di aumentare i tuoi profitti? La risposta è advergames!

2. I giochi sono il massimo del permission marketing: i giocatori si impegnano per scelta

I giochi sono l’unico strumento promozionale in cui i consumatori scelgono di partecipare. D’altra parte, gli annunci come spot e pop-up sono imposti infastidendo i propri spettatori.

9 persone su 10 saltano gli annunci appena possono. Nemmeno gli annunci sui social media sono immuni, poiché le persone trascorrono meno di un secondo a guardare un annuncio digitale, con il 65% degli annunci che non viene neanche visualizzato! Quindi, perché le persone hanno così tanta fretta di schivare le pubblicità? Ecco alcuni motivi principali:

  • I consumatori non possono scegliere se interagire con l'annuncio, questo lo rende un'interruzione piuttosto che un'attrazione.
  • La maggior parte degli annunci sono fastidiosi e appariscenti, causando stress e sovraccarico cognitivo.
  • Queste reazioni negative verso le pubblicità aumentano l'uso di ad blocker e possono persino rischiare di creare un'associazione negativa con il tuo marchio!
  • Il consumatore diventa una parte fondamentale del gioco, consentendo loro di creare una connessione diretta con il tuo marchio.
In che modo i giochi sono la risposta per il coinvolgimento? Il tempo vola quando ti diverti! Essendo immerso in un'attività stimolante e soddisfacente che ti piace (come un gioco), sei in grado di prestare attenzione per un lungo periodo di tempo in uno stato meditativo chiamato flusso.

Per quanto tempo le persone giocano? Il giocatore medio circa 24 minuti al giorno, mentre il 40% dei migliori ne accumula una media di 62. Questa è una fantastica opportunità per mettere in risalto il tuo marchio!

3. I giochi muovono le persone emotivamente: connettiti con i tuoi clienti

Qual è la forza principale che ti spinge ad effettuare un acquisto? Emozione.

Ogni acquisto che un consumatore fa è influenzato dall'emozione. Affinché un cliente desideri acquistare ciò che stai vendendo, deve sentire un'attrazione emotiva nei confronti del tuo marchio. Un gioco è il modo perfetto per creare e mantenere questa attrazione in modo che i tuoi consumatori scelgano te rispetto alla concorrenza.

Molti marchi hanno utilizzato le emozioni nei loro advergame al fine di generare entusiasmo e soddisfare la voglia di brivido dei loro clienti. Questa connessione fa sì che i clienti tornino a giocare e consente al marchio associato di essere messo in primo piano.

Gli advergames sono in grado di catturare e mantenere l'attenzione dei loro giocatori soddisfacendo il loro bisogno di soddisfazione e realizzazione. Queste emozioni possono essere raggiunte solo attraverso la partecipazione attiva da parte del consumatore. I giochi danno ai partecipanti l'opportunità di parteciparvi attivamente e, a loro volta, danno loro la risposta emotiva che (a volte inconsapevolmente) bramano. Questo scambio positivo di interazione ed emozione consente ai giocatori di godersi il gioco e associare il tuo marchio al divertimento!

4. Nei giochi, il consumatore è l'eroe

I giochi vanno un passo oltre il semplice soddisfare le esigenze emotive del consumatore rendendolo l'eroe della propria storia!

  • L'esercito degli Stati Uniti, per esempio, ha utilizzato gli advergames per generare maggiore interesse per i militari, con giochi come Navy Training Exercise: Strike and Retrieve. In questo gioco sparatutto in prima persona, puoi prendere parte a una missione segreta. Qui il giocatore testa cosa si prova a essere un eroe americano in prima persona.
  • Anche Coca Cola esercita il fattore eroe nel suo advergame, in Crabs and Penguins, il giocatore interpreta il ruolo di un granchio "eroe" che restituisce un pallone a dei cuccioli di pinguini. Durante il viaggio dovrai superare vari ostacoli, inclusi squali e vulcani, ma dopo aver vinto diventerai l'eroe di tutta l'isola dei pinguini!
Con gli advergames, puoi incorporare il tuo marchio nella storia dietro il gioco. Quando i tuoi consumatori giocano, possono diventare l'eroe del gioco e associare il tuo marchio al loro successo! Il consumatore non solo ricorderà la sua esperienza con il tuo marchio, ma la terrà stretta come un ricordo di vittoria, ispirazione e protagonismo.

5. Ricompense efficienti: motiva i tuoi consumatori senza superare il budget

Il tuo marchio, come la maggior parte degli altri, probabilmente organizza promozioni per aumentare la fedeltà dei consumatori e le vendite complessive. Ti sei mai chiesto perché smettono di funzionare o del perché non prendono piede? Uno dei motivi principali: stai offrendo ricompense che non funzionano.

  • Un premio che richiede tempo e abilità per essere vinto è più prezioso per la persona che lo vince, questo aumenta l’interesse per il premio e il tasso di partecipazione. Ad esempio, potresti ricevere un premio di € 2 nella tua email, ma vincerlo è molto più stimolante!
  • Infatti, a causa della mancanza di interesse e dei bassi tassi di partecipazione, centinaia di milioni di sconti non vengono reclamati nei programmi fedeltà perché semplicemente non vengono utilizzati!
  • A causa del maggiore valore per i giocatori, è più probabile che i premi guadagnati vengano riscossi, facendo un uso efficiente dell'investimento che hai fatto per fidelizzare i clienti.
  • I premi fisici sono ottimi per attirare i clienti, ma potresti non avere un budget sufficiente per premi di qualità. In questo caso, saresti costretto ad offrire molti piccoli premi (pensa il 5% di sconto su un prodotto da $ 2) o un grande premio (come una vacanza tropicale gratuita). I piccoli sono facili da ignorare e nessuno si preoccupa dei grandi, perché siamo onesti, conosci qualcuno che li ha vinti?
  • Quindi cosa può fare la tua azienda se non puoi permetterti di offrire premi fisici di qualità? Includere oggetti virtuali come premi nel tuo gioco!
  • I premi virtuali hanno già dimostrato di avere un valore elevato per i giocatori, con un'industria di oggetti virtuali che attualmente vale € 50 miliardi!
  • Gli oggetti virtuali consentono ai giocatori di personalizzare i propri personaggi e ambienti all'interno del gioco, creando un'esperienza più personalizzata.
  • Questi oggetti sono anche molto apprezzati per la difficoltà con cui possono essere vinti, poiché di solito sono necessarie grandi abilità di gioco o costano una grossa somma di denaro.
All'interno di un advergame puoi avere una varietà di premi che i consumatori hanno effettivamente la possibilità di vincere, poiché la vittoria dipende dall'uso delle loro abilità. I giocatori attribuiscono un valore maggiore ai premi che vincono in un gioco, il che si traduce in giocatori soddisfatti che hanno maggiori probabilità di continuare a giocare. Inoltre, trarrai il massimo dal tuo budget di fidelizzazione dei clienti (grande o piccolo) offrendo premi fisici che i clienti desiderano effettivamente riscattare e / o premi virtuali che invitano i tuoi clienti a tornare al tuo gioco.

6. Insegna facendo

Come puoi istruire i tuoi clienti senza interromperli? Il segreto sono i giochi! Un advergame può prendere una serie di regole e procedure e inserirle nel contesto del tuo marchio. Man mano che i tuoi consumatori imparano a navigare nel tuo advergame, a loro volta impareranno di più sul tuo marchio, in un modo che non dimenticheranno mai!

  • Usa le regole del gioco per mostrare ai clienti i processi e i principi fondamentali della tua azienda.
  • Insegna ai tuoi clienti i processi passo passo che il tuo marchio intraprende ogni giorno per mantenere le promesse che fai loro.
  • Partecipando virtualmente a ciò che fa la tua azienda, i tuoi clienti possono imparare di più sull'impegno che hai nei loro confronti.
  • Interagire con il marchio della tua azienda attraverso il gioco consente ai clienti di conoscere il tuo marchio in un modo che non è di disturbo, anzi, è divertente!
Il tuo impegno nei confronti dei tuoi clienti e della tua missione è qualcosa che è difficile da mostrare senza sembrare banale. Tuttavia, i giochi forniscono un ambiente in cui i tuoi clienti possono sentirsi personalmente ispirati dalla tua missione. Il gioco The Scarecrow di Chipotle ha fatto proprio questo, consentendo ai giocatori di salvare una piccola cittadina agricola da una società di cibo industriale. Il gioco di Chipotle ha permesso ai consumatori di identificarsi con la missione di salvare una fattoria di famiglia, dando loro il ruolo di difenderla personalmente. The Scarecrow ha collegato Chipotle ai suoi clienti attraverso la sua missione e li ha educati sul loro impegno per il cibo di origine etica consentendo ai clienti di partecipare.

I giochi possono essere un mezzo stravagante e inaspettato per interagire con un marchio. Invece di continuare a comunicare, i marchi lungimiranti stanno abbagliando i loro clienti con un advergame.

7. È probabile che i giochi producano contenuti virali

Cosa piace fare a tutti quando sono orgogliosi di qualcosa? Condividerlo! Ora più che mai, condividiamo i nostri risultati migliori sui social media. Per i giocatori, questo significa punteggi, oggetti virtuali e altri risultati di gioco. Cosa significa questo per il tuo advergame?

  • I giochi possono diventare contenuti virali generati dagli utenti per il tuo marchio.
  • Dando ai giocatori un modo per mostrare i loro risultati sui social media, condivideranno il messaggio del tuo marchio per te, in luoghi che altrimenti non potresti raggiungere in modo efficace.
  • I giocatori che vedranno il nuovo record, il passaggio di livello o l'elemento virtuale dei loro amici vorranno giocare al tuo advergame per competere, aumentando l'esposizione del tuo marchio.
  • L'associazione tra giochi e divertimento consentirà anche a coloro che vedono il tuo advergame di associare il divertimento al tuo marchio.
  • Anche se il tuo marchio non è adatto a comparire su Instagram, contestualizzato in un gioco può trasformarsi in un post ricercato!
  • In questo modo, anche se il tuo marchio si trova in un settore non affascinante (come l'assicurazione o la sanità), un gioco può renderlo non solo condivisibile ma memorabile.
  • Essere memorabili in un settore altamente competitivo e piuttosto coerente è un enorme vantaggio contro la concorrenza, e un'importante vittoria nel riconoscimento del marchio!
Cerchi un esempio di un marchio che ha arricchito la sua immagine con l'aiuto di un advergame? American Family Insurance non solo ha reso il loro marchio più condivisibile, ma anche più divertente nel loro gioco intitolato iAMFAM. L’advergame è stato giocato da oltre 586.000 giocatori che hanno apprezzato il gioco decisionale della vita che ricorda The Sims. Il gioco includeva elementi riguardanti il mondo delle assicurazioni, come fare acquisti di grandi dimensioni e presentare richieste di risarcimento. È stato giocato su Facebook, quindi è stato facile per i giocatori condividere i propri progressi nel gioco con i propri amici!

Utilizzando un advergame, American Family Insurance non solo ha reso divertente un settore piuttosto banale, ma il gioco ha anche permesso ai giocatori di partecipare attivamente alla missione dell'azienda e condividere i loro progressi e il marchio, tramite i social media!

8. I giochi consentono messaggi dinamici che si adattano agli individui

Un'altra cosa grandiosa dei giochi è che sono adattabili! Un gioco cambia ad ogni decisione che prende un giocatore. Tutti prendono decisioni in base all'esperienza, agli obiettivi, agli interessi e alla personalità. Perché questo è un vantaggio per il tuo advergame?

  • Una connessione più personalizzata tra il tuo marchio e i tuoi clienti è più d'impatto e memorabile creando al tuo marchio un vantaggio rispetto alla concorrenza.
  • Personalizzando i contenuti condivisibili per la persona che gioca, ti assicuri anche che questo contenuto risuoni più profondamente con i suoi amici e follower, che probabilmente hanno interessi e tratti della personalità simili.
  • Alphabear è un ottimo esempio, poiché puoi pubblicare post sui social media ogni volta che ottieni un nuovo orso nel gioco.
  • I nostri giochi ti consentono anche di personalizzare il tuo personaggio nel gioco e/o condividere i tuoi progressi con i tuoi amici sui social media e/o su una classifica globale.
Con un advergame, non solo sarai in grado di legare i giocatori alla missione della tua azienda, ma la condividerai anche con i loro amici e follower! Il contenuto personalizzato che i tuoi giocatori condivideranno ha un livello di coinvolgimento molto più alto rispetto a un post social stagnante.

Allora sei pronto per coinvolgere i tuoi clienti con questa innovativa strategia pubblicitaria? Non vuoi solo impressionare i tuoi follower, ma farli sentire bene? È ora che pensi di trasformare il tuo marchio in un gioco e di portare un po' di divertimento nella tua strategia di marketing!

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su reddit
Reddit
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest

Chi siamo

Inside Mood è una software house con sede a Roma, nata nel 2020 con l'obiettivo di sviluppare giochi per il mercato globale. È inoltre specializzata nel produrre giochi pubblicitari (advergame) e altri servizi per la promozione e presenza sulla rete della tua impresa.

© Copyright 2020 Inside Mood | P.IVA 15913611008 | Tutti i diritti riservati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.